Ferrovie, 360 milioni per la linea Grassano-Bernalda

treno 2' di lettura 14/04/2023 - Con provvedimento di Giunta regionale è stata formalizzata ed espressa l’intesa Stato-Regione Basilicata per la localizzazione della nuova linea ferroviaria Grassano-Bernalda per la quale sono già disponibili 360 mln di euro.

Lo comunica l’Assessore alle Infrastrutture Donatella Merra a margine della seduta di Giunta pomeridiana in cui è stato adottato l’atto. Si tratta di un passaggio storico di fondamentale importanza, ha dichiarato l’Assessore Merra, essendo questo I° lotto in territorio lucano, che sarà aggiudicato entro giugno, il primo progetto ad andare in appalto per la velocizzazione della linea ferrovia con caratteristiche di Alta Velocità Battipaglia – Potenza – Metaponto – Taranto. Quest’opera di grande prospettiva e ambizione, ha proseguito l’Assessore Merra, rivoluzionerà l’offerta del trasporto ferroviario in Basilicata, grazie alla riduzione dei tempi di percorrenza e allo sviluppo di ulteriori servizi.

L’investimento complessivo è pari a 1,8 mld di euro. A seguito dell’Intesa tra Regione Basilicata e RFI per la localizzazione dell’opera e con la determinazione conclusiva della Conferenza dei Servizi, si procederà entro giugno all’appalto integrato per la realizzazione della direttrice con approvazione del progetto e affidamento dei lavori, da concludersi entro il 2026 come previsto dal PNNR. Nei prossimi giorni, alla presenza dei vertici di RFI, degli addetti ai lavori e degli altri Enti interessati, presenteremo l’importante obiettivo conseguito in questa fase e parleremo anche dei progetti relativi agli altri lotti già avviati o da avviarsi che preannunciano una stagione di profonde trasformazioni positive, dopo quelle già messe in atto, per la viabilità su ferro in Basilicata.

Il Governo Regionale sta cambiando il volto dei trasporti lucani con il potenziamento e il rinnovamento dei principali snodi del sistema ferroviario, attraverso notevoli investimenti e grandi opere a cui è stata data tangibilità e concretezza, dopo anni di incertezze e ritardi. Ricordiamo inoltre – ha concluso l’assessore Merra - che da poco è stato concretamente aggiunto un altro tassello effettivo al mosaico dei piani strategici regionali sulla viabilità, con l’aggiudicazione dei lavori della nuova Linea Ferroviaria Ferrandina-Matera per quasi 430 mln di euro che costituisce un ulteriore e decisivo slancio modernizzatore di cui il territorio è assoluto protagonista.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-04-2023 alle 18:12 sul giornale del 15 aprile 2023 - 40 letture

In questo articolo si parla di attualità, treno, comunicato stampa, Regione Basilicata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/d3R0





qrcode