Cinquant’anni “Il Padrino”, in Basilicata concorso per giovani cineasti

1' di lettura 20/10/2022 - POTENZA - Un concorso per giovani registi under 40 che dovranno realizzare cortometraggi, documentari o video-saggi della durata dai 5 ai 10 minuti attualizzando Il Padrino di Francis Ford Coppola.

Il Comune di Bernalda, di cui Coppola è originario e dove il regista ha un immobile storico di proprietà, Palazzo Margherita, ha pubblicato l'avviso pubblico per selezionare dieci giovani registi/cineasti a cui andrà un contributo di 15mila euro ciascuno. L'INIZIATIVA È PROMOSSA D'INTESA CON LA REGIONE L'iniziativa, promossa dall'amministrazione comunale d'intesa con la Regione Basilicata, prende impulso dal 50esimo anniversario dell'uscita del film di Francis Ford Coppola premiato con tre oscar come miglior film, migliore attore protagonista (Marlon Brando) e migliore sceneggiatura (Mario Puzo, Francis Ford Coppola). "Il Padrino - è scritto in una nota stampa - approfondisce molti aspetti della vita degli italo-americani e punta a rappresentare le ambiguità e l'opacità di valori e codici di comportamento del fenomeno mafioso nel tempo in cui è ambientata la saga". OBIETTIVO DEL CONCORSO LA PROMOZIONE DEL TERRITORIO E DI PERSONAGGI ILLUSTRI DI ORIGINE LUCANA Obiettivi del concorso, oltre alla rivisitazione e attualizzazione di tematiche legate alla saga della pellicola, sono la promozione del territorio e dei personaggi illustri di origine lucana attraverso l'industria creativa e culturale, valorizzando giovani cineasti. Le modalità delle candidature sono disponibili sul sito del Comune di Bernalda, nella sezione albo pretorio.





Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 21-10-2022 alle 13:15 sul giornale del 21 ottobre 2022 - 12 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dxwx





qrcode