SEI IN > VIVERE BASILICATA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Contrasto al dissesto idrogeologico, al via 13 cantieri in Basilicata

2' di lettura
144

Il soggetto attuatore degli interventi per il contrasto al dissesto idrogeologico in Basilicata ha completato le procedure di appalto relative a 13 interventi. Lo rende noto il presidente della Regione in qualità di commissario di governo per il contrasto al dissesto idrogeologico.

L’importo dei lavori è di circa 5,8 milioni di euro, che corrispondono ad un finanziamento complessivo di oltre 9 milioni di euro, comprensivo del costo della progettazione e di altri oneri di appalto. Per 10 interventi sono già stati firmati i contratti ed entro la fine del mese di settembre è prevista la consegna dei lavori, mentre gli altri 3 sono in fase di contrattualizzazione e in questo caso la consegna dei lavori è prevista entro la metà di ottobre. Di seguito gli elenchi delle opere e dei Comuni interessati con i relativi importi.

Lavori in fase di consegna alle imprese aggiudicatarie la fine del mese di settembre:

1 Gorgoglione, lavori di consolidamento centro storico (€ 400.782,20);

2 Tito, mitigazione del rischio idrogeologico località Fosso Sant'Antonio (€ 289.922,09);

3 Corleto Perticara, lavori di consolidamento area valle di Piazza Plebiscito nel centro abitato del Comune di Corleto Perticara (€ 416.674,59);

4 Maratea, interventi urgenti di bonifica e consolidamento Via mandarini (€ 723.477,59);

5 Miglionico, lavori di sistemazione del versante in località Torre di Fino (€ 757.691,57);

6 Missanello, mitigazione dissesti sul territorio comunale (€ 245.620,99);

7 Palazzo San Gervasio, intervento di consolidamento in Via Calata Banzi (€ 144.473,48);

8 Palazzo San Gervasio, intervento di consolidamento abitato Via Kennedy (€ 347.328,87);

9 Roccanova, intervento di riduzione del rischio idrogeologico località Cozzo delle Punte (€ 412.445,73);

10 San Mauro Forte, intervento di mitigazione rischio idrogeologico zona Sud-Est (€ 136.144,47);

Lavori in fase di contrattualizzazione, con consegna prevista entro metà ottobre:

1 Tito, intervento di sistemazione idrogeologica in Via Nuvolese (€ 486.617,59);

2 Sant’Arcangelo, intervento di riduzione del rischio idrogeologico località S. Maria - Masseria del Monte (€ 812.648,69);

3 Accettura, messa in sicurezza area a valle di Piazzetta Bronzini (€ 678.677,04).



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-09-2022 alle 18:39 sul giornale del 23 settembre 2022 - 144 letture






qrcode