"Dal Manikomio all’Inferno": ottobre da brividi a Cinecittà World

3' di lettura 20/09/2022 - Show a tema, set di film e 13 attrazioni da paura per la festa di Halloween più grande d’Italia nel Parco divertimenti del Cinema e della Tv.

Tutto pronto a Cinecittà World per l’evento di Halloween più grande d’Italia. Sabato 1° ottobre al via la festa più lunga dell’anno che, fino a lunedì 1° novembre, farà vivere a grandi e piccini l’esperienza più divertente e spaventosa di sempre nel Parco divertimenti del Cinema e della Tv di Roma.

Zombie, fantasmi, streghe e vampiri accompagneranno i visitatori in un viaggio tra le nuove attrazioni e quelle che per l’occasione si vestiranno di horror. Con l’atmosfera di festa portata nella main street dall’Halloween Show inizia il percorso immersivo, dalle mille sfaccettature, pensato per un pubblico di tutte le età, tra animazioni musicali a tema, spettacoli e la spaventosa Zombie Walk.

I dati dello scorso anno raccontano un successo importante – dichiara l’Amministratore Delegato Stefano Cigarini per questo abbiamo deciso di replicare il format, estendendolo: Halloween si celebrerà per tutto il mese e con le tre grandi serate del 29, 30 e 31 ottobre, la festa più grande sarà a Roma con le aperture serali”.

C’è una destinazione a Cinecittà World che i più temerari, quelli che hanno il coraggio di varcare la porta verso l’oscuro, non possono mancare: Inferno, la montagna russa al buio che condurrà gli ospiti nel più temuto girone dantesco, “Lasciate ogni speranza voi che entrate!” suggeriva il sommo poeta.

Ma la vera sorpresa di Halloween ha il sapore dell’inaspettato per i visitatori del Parco, ci sarà qualcuno che avrà il coraggio di scendere nel Manikomio? C’è tempo per decidere la prossima tappa, aperta dal 29 al 31 ottobre. Nel frattempo, tutti i giorni, nella Horror House si può camminare a fianco dei peggiori incubi cinematografici di tutti i tempi, da The Ring a Nightmare, da l’Esorcista a Venerdì 13, all’antro di Lord Voldemort ispirato dalla saga di Harry Potter.

A Clownstrofobia, il circo dove tutto può accadere, sono attesi incubi del calibro di IT e Joker, gli appassionati di cinema sono pronti a vivere minuti di terrore?

Il Parco divertimenti della Capitale offre una soluzione attrattiva anche per i meno coraggiosi che non vogliono rinunciare a un’avventura indimenticabile: il sottomarino U-571 Erotika, infestato da sexy vampiri, si conferma una delle attrazioni a tema più apprezzate dai ragazzi.

Cinecittà World è il luogo perfetto per far vivere un viaggio unico anche ai piccoli ospiti coraggiosi. Sarà Oggy Oggy ad accogliere i bambini che potranno giocare a ‘Dolcetto o Scherzetto?’ con l’adorabile gattino blu della serie in onda su Frisbee. Chi ha voglia di trasformarsi e diventare un simpatico mostriciattolo troverà il suo paradiso al Truccabimbi Mostruoso, per poi proseguire un’avventura speciale alla scoperta dei personaggi delle favole che vivono nascosti nel Bosco Stregato. Per i bimbi più grandi da non perdere il coinvolgente live show comico Trucchi Da Paura, gli effetti speciali del cinema horror e Gangs of Halloween, lo spettacolo live al Teatro1 con i più famosi film horror della storia.

Il gran finale soddisfa i gusti di tutti con le Halloween Nights del 29, 30 e 31 ottobre. Il Parco sarà aperto dalle 11 di mattina fino a notte fonda con spettacoli dal vivo, cene a tema e dj set per ballare tutti insieme.

L’ultima sera sono attesissimi dalla Generazione Z i rapper Noyz Narcos e VillaBanks, accompagnati da tantissimi altri guests.


Informazioni pratiche Cinecittà World:

Cinecittà World e Roma World sono a Roma, Via Irina Alberti SNC (SS Pontina, uscita Castel Romano), a 10 minuti dal GRA. I parchi sono collegati a Roma (Metro B Termini e Eur Palasport) da un servizio giornaliero di bus navetta.

Per acquisto biglietti (a partire da 15€), pacchetto parco + hotel 49€ e navetta www.cinecittaworld.it






Questo è un MESSAGGIO PUBBLICITARIO - ARTICOLO A PAGAMENTO pubblicato il 20-09-2022 alle 10:37 sul giornale del 21 settembre 2022 - 104 letture

In questo articolo si parla di pubbliredazionale, spettacoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dqQ4

Leggi gli altri articoli della rubrica pubbliredazionale





logoEV