Bardi a Bruxelles: "Dare più opportunità a imprese e territori"

1' di lettura 01/06/2022 - Il Presidente della Regione Basilicata, Vito Bardi, è in missione a Bruxelles per "la difesa e la valorizzazione delle imprese lucane, in particolar modo l'aerospazio, dato il mio ruolo di Vice Presidente di Nereus.

Forse in pochi sanno - ha sottolineato Bardi - che ci sono circa 30 imprese del settore in Basilicata e rafforzando le nostre relazioni a Bruxelles vogliamo dare nuovo sostegno e provare a dare una dimensione europea a questo segmento così importante del nostro territorio. La presenza dell’Agenzia Spaziale italiana a Matera, il polo di ricerca dell’Università degli Studi della Basilicata, l’area di ricerca del Cnr di Potenza, gli insediamenti industriali di grandi players internazionali, la rete di PMI che hanno maturato esperienza nell’aerospazio, hanno proiettato la nostra regione nel più ampio scenario europeo. Oggi per l'ente regione è fondamentale avere rapporti forti e costanti con l'istituzione europea, anche in vista della prossima programmazione e dei nuovi bandi comunitari", ha concluso Bardi nel suo primo incontro a Bruxelles nella sede di Nereus. Ad accompagnare il Presidente Bardi, l'amministratore unico di Sviluppo Basilicata, Gabriella Megale e il cluster aerospazio con i referenti del CLAS e del consorzio TERN, Antonio Colangelo e Valerio Tramutoli.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-06-2022 alle 18:55 sul giornale del 03 giugno 2022 - 104 letture

In questo articolo si parla di politica, comunicato stampa, Regione Basilicata

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c0mq





logoEV