Matera: abusi sulla figlia minorenne e un'amica, arrestato 40enne

1' di lettura 06/05/2022 - I carabinieri hanno arrestato un 40enne con l'accusa di violenza sessuale aggravata

Un uomo di 40 anni è stato arrestato dai carabinieri in provincia di Matera con l'accusa di violenza sessuale aggravata e continuata. L'uomo, di origini straniere ma da anni residente nel Materano, è accusato di abusi sessuali ai danni della figlia e di un'amica di lei, entrambe minorenni. Le indagini, condotte dai carabinieri di Matera e coordinate dalla procura, sono iniziate dopo la denuncia delle violenze presentata ai militari da una familiare di una delle due ragazze. Il 40enne è stato arrestato e trasferito in un carcere della provincia di Bari.






Questo è un articolo pubblicato il 06-05-2022 alle 15:38 sul giornale del 07 maggio 2022 - 105 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c59g