Mirabilia Network protagonista al Wte di Padova

matera 4' di lettura 22/09/2021 - In programma dal 23 al 25 settembre sarà un'opportunità per promuovere lo sviluppo del turismo culturale dei territori che ospitano siti Patrimonio dell'Umanità.

Sarà un'occasione di riflessione sui beni dell'Unesco, sull'importanza che rivestono anche per lo sviluppo di un turismo culturale, capace di contribuire con il suo impulso a una crescita economica delle comunità locali. Rappresenta questo e molto altro ancora il World tourism event for World heritages sites (Wte), la tre giorni di appuntamenti in programma a Padova dal 23 al 25 settembre. Una vera e propria opportunità alla quale anche Mirabilia Network, l'associazione a cui aderiscono Unioncamere Nazionale e 17 Camere di Commercio italiane che promuovono i luoghi riconosciuti dall'Unesco come Patrimonio dell'Umanità, parteciperà da vera e propria protagonista.

Il Salone Mondiale del turismo dedicato ai siti Patrimonio dell'Umanità, nella suggestiva location del Palazzo della Regione, farà da vero e proprio catalizzatore per i 60 buyer provenienti dall'Italia e dall'estero e per gli operatori italiani e internazionali che partecipano all'evento. Ma darà anche al pubblico uno spaccato di un'offerta turistica e ricettiva ricca e tutta da scoprire

Nei tre giorni di incontri, con convegni e dibattiti anche scientifici, la cultura e i siti patrimonio dell'Unesco saranno sempre sotto i riflettori, rappresentando il leitmotiv di un evento che vuole valorizzare la cultura e la tradizione che contraddistingue il nostro Paese.

E Mirabilia Network sarà protagonista durante il focus Alla scoperta dell'altra bella Italia: La rete delle Camere di commercio che valorizza i territori e i luoghi riconosciuti dall'Unesco attraverso le imprese, previsto il 23 settembre, alle ore 17, nell'area Cavallo del Palazzo della Regione.

Per l'occasione saranno presenti il Presidente dell'Associazione Mirabilia Network dottor Angelo Tortorelli, il coordinatore dell'Associazione dottor Vito Signatie il Presidente della Camera di Commercio Treviso-Belluno - Dolomiti e Presidente Unioncamere Veneto dottor Mario Pozza.

"Partecipare al Wte, il Salone mondiale del turismo dedicato ai siti Unesco, è un po' come sentirsi a casa, potendo incontrare e confrontarsi con tanti altri attori coinvolti nella gestione e valorizzazione dei beni iscritti alla Lista del Patrimonio Mondiale – dichiara il Presidente dell'Associazione Mirabilia, Angelo Tortorelli-. L'evento di Padova ci darà non solo l'opportunità di presentare i tanti tesori dei nostri territori ad un vasto pubblico e ad oltre 60 buyer internazionali, ma anche di tessere relazioni virtuose affinchè la nostra azione di valorizzazione turistica, culturale e produttiva dei siti Patrimonio Mondiale dell'Umanità possa continuare ad espandersi sotto il segno dell'inclusività e della sostenibilità. Poter essere al Wte finalmente in presenza, dopo mesi difficili segnati dalla pandemia, è infine un bellissimo segnale in vista della ripartenza di un comparto che può rappresentare il vero valore aggiunto in termini di ripresa economica per il nostro Paese e per il mondo intero".

"La Camera di Commercio di Treviso – Belluno|Dolomiti partecipa a Mirabilia Network individuandola come una strategica organizzazione camerale nazionale per la promozione turistica e culturale – evidenzia il Presidente della Camera di Commercio di Treviso – Belluno|Dolomiti Mario Pozza -. Oggi siamo qui al WTE per presentare questo importante asset per il turismo Italiano. In un'ottica di responsabilità sociale d'impresa, ci prendiamo cura dei siti Unesco, nelle località di competenza. Possiamo assumere questo importante ruolo grazie ai progetti strategici della promozione dei territori e della transazione digitale che il Governo ha conferito alle Camere di Commercio. La volontà, infatti, è di mettere in rete e di rendere questi siti fruibili ad un turismo esperienziale sempre più esigente. Il turista di oggi, infatti, vuole vivere i territori gustando i prodotti tipici e acquistando le produzioni delle località, alla scoperta dell'arte e dei monumenti dei siti meno noti rispetto alle tradizionali mete turistiche. La Camera di Commercio e il sistema veneto individua inoltre Mirabilia quale importante progetto strategico per l'attrattività degli investimenti esteri e per affascinare il capitale umano che in Veneto trovano un'alta qualità della vita e un'eccellenza imprenditoriale famosa in tutto il mondo."






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-09-2021 alle 18:37 sul giornale del 23 settembre 2021 - 119 letture

In questo articolo si parla di attualità, matera, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ckBX